fbpx

SUG_HERO: un allestimento flessibile e rinnovabile come il sughero

Il nostro concept allestitivo per Amorim Cork Italia

È nato come una mostra, si è poi trasformato in uno stand e a breve darà vita ad una nuova esposizione, rinnovata e ampliata.
Il nostro progetto allestitivo realizzato per Amorim Cork Italia, uno dei maggiori produttori e venditori nazionali di tappi in sughero, è stato pensato all’insegna della versatilità e della possibilità di riutilizzo, come la materia prima che racconta, il sughero.

Un racconto su tessuto

Le sale di Palazzo Sarcinelli, un edificio rinascimentale nel centro storico di Conegliano (TV), hanno ospitato dall’11.09 al 30.10.21 l’esposizione “SUG_HERO – Metaforme. Le mille vite di uno straordinario dono della natura, il sughero”. Così come dice il titolo della mostra, anche l’allestimento è stato ideato per avere molteplici “vite”, perché estremamente flessibile e rinnovabile.
Per organizzare e suddividere gli spazi sono state infatti utilizzate principalmente strutture in alluminio e tessuto, realizzate in collaborazione con la nostra sister company ABS Group.
La loro leggerezza e versatilità, il valore estetico e la possibilità di personalizzazione hanno consentito di creare un percorso di senso articolato e suggestivo. 

Pareti tessili scandiscono le aree espositive, facendosi supporti di comunicazione; tessuti sospesi leggeri e semitrasparenti ricreano una coltivazione di querce da sughero; un’immagine di forte impatto visivo, stampata su tessuto e retroilluminata, fotografa i tremendi effetti della tempesta Vaia sulle foreste trentine.
Il tessuto è stato utilizzato di volta in volta in modo diverso a seconda delle esigenze, per raccontare l’origine del sughero e descriverne le incredibili proprietà e i numerosi impieghi.
La scelta delle strutture in alluminio e tessuto ha offerto un ulteriore importante vantaggio: poter allestire e suddividere gli spazi rispettando l’integrità del patrimonio artistico e architettonico.

Da mostra a stand 

Concettualmente i punti in comune tra queste due materie prime – sughero e tessuto – sono molteplici, non ultima la possibilità di essere “riconvertite”. In occasione di Expo Rive, il salone internazionale della viticoltura ed enologia di Pordenone, alcuni elementi della mostra “SUG_HERO” sono stati infatti riutilizzati per allestire lo spazio espositivo di Amorim Cork Italia. Il risultato è stato un allestimento di grande carattere e fortemente rappresentativo. La scelta di riconversione si è rivelata dunque estremamente strategica, ecologica, efficace e funzionale, resa possibile dall’impiego di strutture flessibili che si smontano e trasportano agevolmente e si adattano a spazi diversi.

Un nuovo progetto espositivo all’orizzonte

Dopo il grande successo a Palazzo Sarcinelli di Conegliano, la mostra “SUG_HERO – Metaforme. Le mille vite di uno straordinario dono della natura, il sughero”, si sposta nell’elegante cornice del Castello di Barolo, in Piemonte. Dal 22 maggio al 31 luglio il WiMu – Museo del Vino ospita l’esposizione, ampliata e rinnovata, che racconta l’affascinante filiera dell’economia circolare di Amorim Cork Italia e si focalizza sulla linea di arredamento e oggetti da interior design SUBER, nata dal recupero dei tappi in sughero usati.

Ti piacerebbe progettare un’esposizione per raccontare la tua azienda o un museo d’impresaper valorizzare la sua storia?

Kora è a tua disposizione per trovare insieme le soluzioni allestitive più adatte alle tue necessità! 

Scrivici a info@koracomunicazione.com

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza.